The best solution for plant nutrition

Phytoammina + 22 MgO

Phytoammina + 22 MgO

CONCIME ORGANICO AZOTATO · EPITELIO ANIMALE IDROLIZZATO (Mg 22) ATTIVATO CON AMMINOACIDI LIBERI

Analysis

Azoto (N) organico 4 %
Azoto (N) organico solubile 4 %
Carbonio (C) organico di origine biologica 15 %
Ossido di magnesio (MgO) solubile in acqua 22 %
Rapporto C/N: 3.75
Componenti organiche: epitelio animale idrolizzato

Caratteristiche e vantaggi

Formulazione organica ricca di amminoacidi liberi e peptidi a basso e medio peso molecolare con un elevato contenuto di magnesio. Il magnesio di questa formulazione viene complessato dagli amminoacidi presenti e veicolato all’interno delle piante con facilità così da prevenire e curare sintomi di carenza di magnesio. Utile alla ripresa vegetativa e in pre-fioritura. Consente un notevole risparmio energetico perché fornisce sostanze organiche che la pianta dovrebbe sintetizzare essa stessa e che invece si inseriscono direttamente nel metabolismo.

Modalità e dosi d’impiego

Phytoammina + 22 MgO si impiega in applicazione fogliare su tutte le colture soprattutto nelle prime fasi di crescita, alla ripresa vegetativa delle colture arboree ed in pre-fioritura. Si può applicare anche in altre fasi del ciclo vegetativo qualora apparissero sintomi di carenze di magnesio. Il prodotto si può anche distribuire in fertirrigazione. Colture frutticole e vite da vino e da tavola: in applicazione fogliare alla ripresa vegetativa e in pre-fioritura 2-3 volte durante il ciclo alla dose di 1.5-2.5 kg/ha. Colture orticole: dopo il trapianto in applicazione fogliare alla dose di 1.5-2.5 kg/ha. Colture floricole ed ornamentali: dopo il trapianto in applicazione fogliare alla dose di 1.5-2.5 kg/ha. In fertirrigazione negli stessi periodi alla dose di kg 5/ha.

Miscibilità

Il prodotto è miscibile con altri formulati, ad eccezione di quelli a base di rame, ma si consiglia di effettuare sempre piccoli test per verificare la compatibilità.

Confezioni

Sacchetto da kg 1 e kg 2,5